Crisi Coreana Missili e terzo figlio

Crisi Coreana Missili e terzo figlio

La tensione internazionale tra la Corea del Nord e i suoi storici nemici (Stati Uniti d’America, Corea del Sud e Giappone) è ai livelli di guardia, dopo l’ultimo lancio missilistico nordcoreano.

Il missile lanciato dalla Corea del Nord ha sorvolato il Giappone per poi distruggersi nell’Oceano Pacifico. Un missile in grado di trasportare ordigni nucleari.

Il Consiglio di Sicurezza dell’O.N.U. si è riunito in sessione straordinaria su richiesta degli Stati Uniti d’America, Corea del Sud e Giappone. A questo punto, tutte le opzioni sono sul tavolo, compresa quella militare.

Oltre ai ‘festeggiamenti’ per il lancio dell’ultimo missile, il Presidente della Corea del Nord, Kim Jong-un è diventato padre per la terza volta (Ancora nessuna notizia riguardante il sesso del nascituro). La notizia della nascita del terzo figlio della coppia presidenziale nordcoreana Kim Jong-un e Ri Sol-ju è stata riportata dall’Agenzia di Stampa nordcoreana Yonhap.

Il terzogenito del Presidente nordcoreano, sarebbe nato a febbraio scorso ma solo oggi è stata divulgata la notizia dagli organi di stampa nordcoreani.

Non sarebbe una novità, poiché la First Lady della Corea del Nord, quando spariva (A volte anche per parecchi mesi) dalla scena pubblica era sempre per questioni legate alle sue gravidanze.

Anche se l’attuale Presidente della Corea del Nord si mostra di più in pubblico, se confrontato con il suo predecessore l’ex Presidente Kim Jong-il, la sua vita privata rimane ancora avvolta dal più stretto riserbo.

Ancora oggi non si conoscono le date di nascita (Comprese le date di nascita dei figli) e di matrimonio. Pure il sesso dei tre figli è ancora sconosciuto.

 

Precedente Londra Poliziotto balla al Carnevale di Notthing Hill Successivo Calcio Dembelè 150 milioni di euro e palleggi flop