Disgelo olimpico per le 2 Coree

Disgelo olimpico per le 2 Coree

Dal 9 al 25 febbraio si svolgeranno in Corea del Sud i Giochi Olimpici Invernali e la Corea del Nord potrebbe inviare una sua delegazione sportiva.

La prospettiva di una partecipazione degli atleti della Corea del Nord ai Giochi Olimpici Invernali è stata prospettata dall’unico membro del CIO (Comitato Olimpico Internazionale) di Pyongyang, Chang Ung ai giornalisti, durante lo scalo tecnico a Pechino (Repubblica Popolare Cinese).

Chang Ung è in viaggio verso la Svizzera per trattare con il Comitato Olimpico Internazionale l’eventuale partecipazione della delegazione sportiva nordcoreana alle imminenti Olimpiadi Invernali. Un segnale della linea di distensione tra le 2 Coree.

Una apertura al dialogo annunciata dallo stesso Presidente della Corea del Nord, Kim Joung-un durante il suo discorso di fine anno ai cittadini nordcoreani. La stessa Corea del Nord ha poi deciso di accettare l’invito del governo sudcoreano di un incontro di alto livello tra le 2 Coree.

Incontro previsto per il 9 gennaio presso il villaggio di confine di Panmunjom nella zona cuscinetto creata dopo la fine della guerra coreana.

Una mossa distensiva che ha fatto storcere il naso agli Stati Uniti d’America a guida The Donald che considera la Corea del nord, il male assoluto da combattere con le armi.

Precedente Ricordando Syd Barrett : Terrapin, con testo e video Successivo Ricordando David Bowie : The Jean Genie, con testo, traduzione e video