Esposto il volto della ‘Signora delle Ninfee’

Esposto il volto della ‘Signora delle Ninfee’

La ‘Signora delle Ninfee’ o la mummia di Asti ha finalmente un volto tutto nuovo, grazie alla ricostruzione del suo viso. La mummia di Asti o la ‘Signora delle Ninfee’ ha quasi 3mila anni e la ricostruzione del suo viso è stata ottenuta grazie alla collaborazione della Polizia di Stato che ha utilizzato la tecnica di modellazione denominata ‘Protocollo di Manchester’, utilizzata per l’identificazione dei cadaveri sconosciuti. La ‘Signora delle Ninfee’ sarà esposta dal 26 dicembre al 15 settembre 2018 presso lo Spazio Aquileia 123 del Pala Arrex di Jesolo per la Mostra ‘Egitto, Dei, Faraoni, Uomini’.

Precedente Oggi Jim Morrison avrebbe 74 anni: The Doors - Touch Me Successivo Giorgia e Marco Mengoni - Come Neve, con testo e video