18 anni fa ci lasciava Fabrizio De Andrè: Le Nuvole, con testo e video

L’11 gennaio 1999 ci lasciava il grande Fabrizio De Andrè. In suo ricordo, vi posto il brano “Le Nuvole”, con testo e video.

Fabrizio Cristiano De André (Genova, 18 febbraio 1940 – Milano, 11 gennaio 1999), è stato uno dei più grandi cantautori della musica italiana.

I suoi testi sono delle poesie, in cui vengono spesso raccontati, gli emarginati, le prostitute ed i ribelli. Faber era un ribelle, la sua visione della vita andava contro i canoni della nostra musica.

La sua voce era calda, profonda, capace di regalare emozioni uniche, come pochi ci hanno saputo regalare.

Il brano Le Nuvole è estratto dall’omonimo album del 1990. Fu scritta da Faber assieme a Pagani.

Testo: Fabrizio De Andrè – Le Nuvole

Vanno
vengono
ogni tanto si fermano
e quando si fermano
sono nere come il corvo
sembra che ti guardano con malocchio.

Certe volte sono bianche
e corrono
e prendono la forma dell’airone
o della pecora
o di qualche altra bestia
ma questo lo vedono meglio i bambini
che giocano a corrergli dietro per tanti metri.
Certe volte ti avvisano con rumore
prima di arrivare
e la terra si trema
e gli animali si stanno zitti
certe volte ti avvisano con rumore.
Vengono
vanno
ritornano
e magari si fermano tanti giorni
che non vedi più il sole e le stelle
e ti sembra di non conoscere più
il posto dove stai.
Vanno
vengono
per una vera
mille sono finte e si mettono lì
tra noi e il cielo
per lasciarci soltanto una voglia di pioggia.

Video Youtube: Fabrizio De Andrè – Le Nuvole

Ti potrebbero interessare i seguenti articoli:

Rod Stewart ha compiuto 73 anni: Baby Jane, con testo e video

Due anni fa moriva David Bowie: Look Back In Anger, con testo e video

307total visits,2visits today

Precedente Rod Stewart ha compiuto 73 anni: Baby Jane, con testo e video Successivo Farange: “Secondo referendum sulla Brexit per confermarla”