Il Diario di Anna Frank due pagine inedite

Il Diario di Anna Frank due pagine inedite

Il Diario di Anna Frank a distanza di 70 anni continua a riservare delle sorprese. E’ di questi giorni l’annuncio della scoperta di due pagine inedite nel diario originale. Pagine nascoste con della carta marrone.

La scoperta di queste due pagine è avvenuta nel 2016 e solo a distanza di anni si è riusciti a decifrarle. I ricercatori hanno fatto la scoperta fotografando le pagine originali del Diario (Diario che è esaminato ogni 10 anni per proteggere la sua integrità). Le due nuove pagine riportano la data del 28 settembre 1942 e riportano alcune sue curiosità sessuali.

Anna Frank riporta le sue curiosità in fatto di sesso, scoperte fatte grazie ai suoi genitori e in particolar modo a sua madre e alla sua amica Jacqueline. Riporta anche quattro barzellette spinte (Non si tratta delle uniche presenti nel Diario) e tratta anche il tema della prostituzione grazie ai racconti del padre Otto Frank sulle case chiuse parigine.

Riporta anche una presunta omosessualità di suo zio Walter, fratello della madre.

Anna Frank scrisse il suo Diario dal 12 giugno 1942 all’agosto del 1944, tre giorni prima di essere arrestata insieme alla sua famiglia da soldati delle SS e deportata prima ad Auschwitz e poi a Bergen Belsen dove morirà nel 1945 a causa del tifo.

Precedente Auguri a Mike Oldfield : Moonlight Shadow, con testo e video Successivo Governo M5S-Lega (Forse) si chiude oggi

Lascia un commento

*