Kevin Spacey la caduta di una stella

Kevin Spacey la caduta di una stella

Lo scandalo sulle molestie sessuali hollywoodiane ha travolto anche l’attore statunitense, vincitore di 2 premi Oscar Kevin Spacey. Accuse di molestie sessuali che hanno causato l’allontanamento dalla serie televisiva ‘House of Cards’ (Il suo personaggio sarà ucciso per evitare la chiusura anticipata della serie), il ritiro dal Festival di Los Angeles del film ‘All the money in the World’, mentre il film ‘Gore’ potrebbe non uscire e come ultimo colpo alla sua carriera il licenziamento dalle riprese del film ‘Tutto il denaro del mondo’ diretto dal regista Ridley Scott.

Il film ‘Tutto il denaro del mondo’ (Ancora in lavorazione) tratta la vicenda del rapimento di John Paul Getty III, nipote del miliardario statunitense John Paul Getty, avvenuto a Roma nel 1973 e organizzato dalla ‘Ndrangheta. Kevin Spacy aveva la parte di John Paul Getty, parte adesso assegnata all’attore Cristopher Plummer.

A questo punto tutte le scene in cui compariva Kevin Spacey sono state eliminate e rigirate con il nuovo protagonista, sperando di riuscire a rispettare la date di uscita del 22 dicembre di quest’anno.

La decisione di sostituire Kevin Spacey a inizio riprese è stata presa in accordo tra le 2 società di produzione del film la Scott Free Production del regista Ridley Scott e la Imperative Entertainment. Il via libera all’intera operazione è poi arrivato anche dalla Sony Pictures.

Il volto dell’attore Kevin Spacey sarà eliminato anche da tutte le iniziative di promozione e marketing del film ‘Tutto il denaro del mondo’.

Le denunce di molestie sessuali nei confronti di Kevin Spacey si accumulano giorno dopo giorno, affondando la carriera dell’attore vincitore di 2 Premi Oscar. Possiamo parlare apertamente di una caduta di una stella, e siamo certi che non sarà l’unica a cadere dal firmamento hollywoodiano.

Precedente Cesare Cremonini - Poetica, con testo e video Successivo Levante - Gesù Cristo Sono io, con testo e video

Lascia un commento

*