La ricetta delle polpette con ricotta romana

La ricetta delle polpette con ricotta romana

Le abbuffate natalizie sono presenti ancora nelle nostre menti e pance con i gustosi piatti e dolci mangiati per la vigilia e per il pranzo.

La ricetta che vi voglio consigliare oggi (Da fare dopo il periodo festivo) è un delizioso secondo piatto di facile preparazione a base di ricotta romana e pecorino.

Le polpette con ricotta romana, oltre a essere un secondo piatto, può essere anche servito nei buffet in piedi.

Andiamo a preparare le nostre polpette con ricotta romana (6 Persone).

Ingredienti Polpette con ricotta romana

• 200 gr di favette fresche
• 40 gr di pecorino romano
• 100 gr di maizena
• 18 fette di salame
• 300 gr di ricotta romana
• 1 cipollotto
• 2 uova
• Olio di arachidi (Q.B.)
• Sale (Q.B.)
• Pepe (Q.B.)

Preparazione Polpette con ricotta romana

1. Incominciamo con il separare i tuorli dagli albumi
2. Scottiamo le fave in acqua bollente (Per pochi istanti). Né teniamo alcune per la guarnizione
3. Adesso tritiamo le favette e il gambo del cipollotto novello e impastiamo il tutto con la ricotta romana (Ben sgocciolata), il pecorino romano, i tuorli, il sale e il pepe
4. Prepariamo le nostre polpette, dopodiché le passiamo nella maizena, poi negli albumi (Leggermente sbattuti e salati) e di nuovo nella maizena
5. Friggiamo le polpette nell’olio bollente di arachidi
6. Una volta pronte, pieghiamo in 4 le nostre fettine di salame che infilzeremo sopra le nostre polpette
7. Prima di servirle le guarniamo con le favette fresche in precedenza conservate

Precedente Il meteo per Capodanno 2017 Successivo Marianne Faithfull compie 71 anni: Crazy Love, con testo e video

Lascia un commento

*