UK Deputati a luci rosse con i siti hard

UK Deputati a luci rosse con i siti hard

Il Parlamento britannico è sotto accusa a causa dei vari scandali sessuali che hanno coinvolto diversi politici, alcuni anche di alto livello.

Ogni giorno nel Parlamento di Sua Maestà avvengono circa 160 tentativi al giorno di accesso ai siti porno. Questi dati a luce rossa sono stati diffusi da Press Association in conformità a una formale richiesta.

Ricordo che lo scandalo sessuale nel Parlamento britannico (Casi di molestia sessuale e ritrovamento di materiale pornografico nei pc di molti parlamentari) ha portato alle dimissioni del braccio destro della Premier Theresa May, Damian Green.

Sempre secondo il rapporto di Press Association, i dirigenti del Parlamento britannico hanno dichiarato che la maggioranza dei tentatavi di accesso ai siti XXX è da ritenersi ‘involontari’. Anche perché i siti a contenuto pornografico sono bloccati (Nella rete parlamentare sono connessi circa 8500 pc) ma forse non tutti quanti.

I dati vedono un netto calo di questi accessi porcellini: 231.020 (2015) e 113.208 (2016).

Precedente Celebrando Elvis Presley : Jailhouse Rock, con testo e video Successivo Justin Timberlake - Filthy , con testo e video ufficiale

Lascia un commento

*