Ciambella alle mele renetta

Ciambella alle mele renetta. Certe volte si ha voglia di ‘non so che cosa ma vorrei qualcosa’, sppiluccare qualche dolcezza e allora perch* non fare una bella ciambella alle mele renette, facilissilma da fare e con pochi ingredienti?

La renetta (reinette) è una mela acidula zuccherina e profumata originaria della Francia, di colorazione diversa a seconda della varietà: dal verde uniforme al giallo rugginoso uniforme al grigio rugginoso uniforme, bicolore verde-rosso oppure giallo-rosso più o meno rugginoso.

LEGGI ANCHE >>>> Ricetta antica del Tapulone

Ingredienti:

  • 3 uova
  • 3 belle mele renetta
  • 1 arancia
  • 280 grammi di zucchero
  • 16 grammi di lievito per dolci
  • 220 grammi di farina tipo 00
  • 60 grammi di olio di semi di girasole
  • 50 ml di latte di riso
  • zucchero a velo

LEGGI ANCHE >>>> Torta magica al cioccolato

Preparazione:

  1. Sbucciare le mele, dividerle in quarti, eliminare il torsolo e successivamente ricavare 4 fettine da ogni quarto. Riunirle in una terrina e irrorarle con il succo spremuto dall’arancia e 80 grammi di zucchero.
  2. Preriscaldare il forno a 170 gradi.
  3. Montare le uova intere con il resto dello zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Unire l’olio e il latte di riso continuando a montare. Se non si ha a disposizione il latte di riso è possibile utilizzare quello vaccino.
  4. Aggiungere la farina setacciata con il lievito e un terzo della marinata delle mele continuando a montare.
  5. Oliare il fondo e le pareti di una teglia di circa 26 cm di diametro e ricoprire il fondo con la marinata rimasta e metà delle fettine di mela.
  6. Versare due terzi del composto di uova e farina, poi unire le rimanenti mele e successivamente il composto rimasto.
  7. Cuocere in forno per 45 minuti circa finché il dolce non assume un bel coloro dorato.
  8. Lasciare raffreddare la ciambella alle mele renetta per almeno 2 ore, poi passare una lama sottile lungo i bordi esterni e interni dello stampo.
  9. Appoggiare il piatto da portata sullo stampo e capovolgere delicatamente il dolce su un piatto da portata.

LEGGI ANCHE >>>> Inflazione. Crescita influenzata da pandemia

Foto di Cookist