Crea sito

Elezioni 2020 Il voto con norme anti-Covid19

Elezioni 2020 Il voto con norme anti-Covid19 ma quando e come si voterà in questo primo appuntamento elettorale in piena pandemia?  Diciamo che le giornate dedicate al voto saranno due, e gli elettori saranno chiamati per il rinnovo di 7 Regioni e di circa 1000 comuni, oltre alle elezioni suppletive di due collegi uninominali di Sardegna e Veneto.

Inoltre, si è chiamati anche per esprimere il proprio voto per il Referendum costituzionale confermativo.

Leggi anche >>> AUGURI A ROGER WATERS : PINK FLOYD – PIGS (THREE DIFFERENT ONES)

Quando si vota

Le giornate dedicate al voto, come dicevamo saranno due. Domenica 20 settembre dalle ore 7 alle 23 e lunedì 21 dalle 7 alle 15.

Referendum senza Quorum

Il Referendum costituzionale confermativo, a differenza di quello abrogativo non ha il famoso Quorum di validità. Quindi l’esito referendario sarà valido indipendentemente dalla partecipazione degli elettori.

Ecco il testo del quesito referendario:Approvate il testo della legge costituzionale concernente ‘Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari’, approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 240 del 12 ottobre 2019?”.

Gli elettori esprimeranno il proprio diritto di voto, semplicemente barrando una delle due caselle: “NO” o SI”.

Leggi anche >>> RICETTA PER UN DOLCE LEGGERO

Elezioni e norme anti Covid19

Il Comitato Tecnico-Scientifico ha rilasciato le norme da seguire durante le votazioni per la prevenzione da Covid19. Saranno istituiti dei percorsi di ingresso e uscita dal seggio e saranno create delle aree di attesa all’esterno del seggio.

Ovviamente si dovranno mantenere le distanze di sicurezza tra l’elettore e i componenti di seggio: 1 metro e 2 metri quando si dovrà abbassare la mascherina per il riconoscimento facciale.

Gli elettori (e non solo) saranno obbligati a indossare per tutto il tempo dell’esercizio del voto la mascherina, oltre a igienizzarsi le mani una volta entrati. Poi anche prima di ricevere la matita e la scheda e solo dopo, si potrà recarsi all’interno del seggio e votare.

Una volta votato, l’elettore dovrà egli stesso riporre la scheda all’interno dell’urna. Vi consigliamo anche di igienizzare le mani prima di uscire.

Leggi anche >>> COLOMBIA, GIUDICE NON SPOSA DUE DONNE: ‹‹ È CONTRARIO ALLA MORALE CRISTIANA››