Crea sito

Il Brasile flagellato dal Covid-19 e da Bolsonaro

Il Brasile flagellato dal Covid-19 e da Bolsonaro

Il Brasile flagellato dal Covid-19 e da Bolsonaro. Il Sudamerica è nella morsa del Covid-19 e in particolare il Brasile, dove ha registrato 13.944 contagi e 844 decessi nell’arco delle 24 ore. Portando così il totale di contagiati a 202.918. Il tasso di mortalità nel Paese Verde-Oro è salito al 7% come riportato dall’Ansa.

Non solo il Covid-19 ma anche il Presidente Bolsonaro con la sua politica del ‘Libera tutti’ sta mettendo in ginocchio il Brasile. Infatti, lo stesso Presidente ha sollecitato i Governatori e i Sindaci ‘ribelli’ che non applicano il suo decreto di riapertura di determinate attività commerciali (Esempio barbieri e palestre) a non bloccare la ripartenza economica del Paese.

‹‹ Siamo destinati a vivere in un Paese povero. Le persone stanno morendo? Va bene, ma molte di più moriranno se si continua a distruggere l’economia››.

Questo il Bolsonaro pensiero su come affrontare la pandemia da Covid-19.

Non è la prima volta che il Presidente del Brasile spinge per una riapertura totale del Brasile a discapito della popolazione. Una linea che potrebbe causare un genocidio, non solo tra la popolazione brasiliana ma in particolar modo tra gli indigeni dell’Amazzonia che rischiano l’estinzione per la pazzia di Bolsonaro.

Secondo alcuni studi, se il Brasile non cambierà metodo di lotta, la curva dei decessi porterebbe il bilancio a una stima totale di 88mila nel mese di agosto. Ipotesi che non preoccupano minimamente il Presidente del Brasile Jair Bolsonaro che ha firmato una cambiale con la Morte.

IL NUOVO ORDINE by A.J.Reed
Trama: Zac e Kyle hanno appena finito l’ultimo anno delle superiori e, prima di trasferirsi a Londra per iniziare il college, decidono di passare la loro ultima estate da liceali in un piccolo paesino della Scozia dove lavoreranno nel bed&breakfast dei nonni di Kyle. Tra colazioni da servire, qualche uscita con le nuove ragazze, cene da organizzare, letti da rifare, pinte di birra da bere nei pub, la loro vita prende una piega inaspettata. Un’antica leggenda prende vita e i due amici si ritrovano a fronteggiare qualcosa più grande di loro che li trascina in un incubo. La loro fine sembra segnata, ma un intervento inatteso li salverà dando loro la possibilità di ricominciare a vivere. Ma ben presto si rendono conto che gli eventi trascorsi non hanno smesso di influenzare le loro vite. Coinvolti in una serie di omicidi in apparenza slegati tra loro, ancora una volta scopriranno che le loro vite travalicano la realtà e le minacce che li tormentano sfiorano l’occulto. Il mondo sta vivendo una lenta e inesorabile mutazione geo-politica, le cui trame sono mosse da un misterioso quanto crudele burattinaio. E mentre i cittadini di tutto il mondo sono sempre più controllati e meno liberi, una serie di sogni ricorrenti, strane coincidenze, messaggi lasciati nel cuore della notte non lasciano scampo a interpretazioni: l’Apocalisse è vicina, lo scontro tra il bene e il male è inesorabile e ancora una volta Kyle e Zac, avranno un ruolo fondamentale per le sorti dell’ignaro genere umano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.