Il processo a Marco Carta rinviato al 31 ottobre

Il processo a Marco Carta rinviato al 31 ottobre

Il processo a Marco Carta rinviato al 31 ottobre

Il processo a rito abbreviato a carico del cantante Marco Carta per il furto alla Rinascente di Milano è stato rinviato al 31 ottobre prossimo. La decisione è stata presa dallo stesso Tribunale milanese.

Il legale del cantante che si è sempre dichiarato innocente, Massimiliano Annetta ha richiesto al Giudice l’acquisizione del video della sicurezza della Rinascente. Video, sempre secondo la difesa che dimostrerebbe la completa estraneità di Marco Carta con il furto.

Anche il processo alla Muscas, amica di Marc carta è stato rinviato ai primi di dicembre. In quell’occasione il Giudice deciderà se concederle una condanna di 52 settimane di servizi sociali. Sin dall’inizio della vicenda, la Muscas si è sempre accusata del furto delle magliette per un valore di 1.200,00 euro

Il secondo legale del cantante, l’avvocato Giordano ha dichiarato come riporta L’Unione Sarda che il suo assistito è “molto agitato e molto provato dalla faccenda. Lui ha sempre professato la sua innocenza e vuole che si chiuda tutto subito perché non ce la fa più. Sta veramente molto male. Siamo fiduciosi nella giustizia”.

Precedente Auguri a Don Felder : Eagles - Lyin' Eyes, con testo e video Successivo Bruce Springsteen fa 70 anni : Secret Garden, con testo e video