Crea sito

La Russia come paciere tra Israele e Palestina

La Russia come paciere tra Israele e Palestina

La Russia come paciere tra Israele e Palestina. Lo Stato di Israele starebbe preparando i piani per un’eventuale invasione militare della Striscia di Gaza con lo scopo di piegare in maniera definitiva la resistenza del popolo palestinese che combattono a difesa della loro terra e abitazioni dall’occupazione dei nuovi coloni israeliani promosso dallo stesso Governo di Netanyhu. Questo nuovo conflitto ha già causato 7 decessi tra gli israeliani di cui un minore e 67 palestinesi di cui 14 sono minorenni.

Leggi anche >>> Mario Draghi, Premier ‘senza portafoglio’

Adesso potrebbe intervenire nel conflitto la Russia che potrebbe inviare le sue truppe militari nella Striscia di Gaza come forze di pace. La notizia di un possibile intervento militare russo –come riportato da avia-pro.it-, sarebbe stata annunciata dal Presidente della Repubblica Turca, Recep Tayyip Erdogan che ha posto l’accento che solo le azioni congiunte di Mosca e Ankara nella regione del conflitto potrà riportare la stabilità nell’intera area.

Erdogan ha osservato che la dimostrazione che la Federazione Russa e la Repubblica Turca condividono la loro posizione sugli eventi di Gerusalemme è un messaggio importante. Erdogan ha affermato che è importante che il Consiglio di sicurezza dell’Onu intervenga sulla situazione per prevenire l’ulteriore escalation della crisi. Erdogan ha osservato che è anche necessario elaborare l’idea di inviare forze di sicurezza internazionali nella regione per proteggere i civili palestinesi. Il presidente turco ha espresso fiducia che Ankara e Mosca collaboreranno all’ONU”.

Leggi anche >>> Secondo piatto di capretto con olive e capperi

Attualmente non è ancora arrivato nessun commento ufficiale dal Governo di Mosca, ma in caso di un intervento russo, cosa potrebbe accadere? Secondo gli esperti, sarebbe Israele a subire un forte ridimensionamento nella Striscia di Gaza.

Leggi anche >>> DDL Zan, il 15 maggio tutti in piazza