La Spagna ‘cancella’ Francisco Franco

La Spagna ‘cancella’ Francisco Franco

La Spagna ‘cancella’ Francisco Franco
Spagna, riesumate le spoglie di Francisco Franco – Foto Tgcom24

La Spagna ‘cancella’ Francisco Franco e lo fa trasferendo la salma dell’ex dittatore fascista nel cimitero di El Parso Mingorrubio.

Abbiamo messo fine a un affronto morale” con queste parole, Pedro Sanchez Presidente del Governo spagnolo ha accolto la fine dell’epoca dittatoriale franchista.

L’operazione di trasferimento della salma dell’ex dittatore Franco è avvenuta come riportato da La Repubblica sotto la protezione dei militari della Guardia Civil per evitare eventuali contestazioni da parte dei nostalgici del dittatore. Presenti anche 22 eredi di Franco ma solo due di essi hanno potuto assistere con l’incarico di testimoni all’apertura della tomba (Operazione eseguita nel più stretto riserbo) con la Ministra della Giustizia, Dolores Delgara e un perito con l’incarico di verificare lo stato del feretro.

La bara di legno è risultata danneggiata ma gli eredi hanno deciso di non sostituirla e seppellirlo con la prima bara. L’ex dittatore spagnolo è stato seppellito in una tomba vistosa accanto a sua moglie deceduta nel 1988.

Francisco Franco (1892-1975) instaurò un regime dittatoriale ispirato al fascismo dal 1936 (Dopo la sanguinosa Guerra Civile) all’anno della sua morte avvenuta il 20 novembre del 1975. La dittatura franchista ha causato 400mila morti tra i vari gruppi di opposizione al regime.

Alla sua morte il suo corpo fu seppellito nella Valle de los Caídos un maestoso monumento edificato tra il 1940 e il 1958 dove riposano le spoglie mortali dei soldati di entrambi gli schieramenti deceduti durante la Guerra Civili spagnola.

La decisione di trasferire la salma del Caudillo è stata presa il 24 agosto 2018 dal Governo socialista di Pedro Sanchez. Risoluzione votata dal Congresso dei Deputati con 176 voti a favore, 2 contrari e 165 astenuti.

RISCATTI by A.J.Reed
Trama: Amore e Odio. Vita e Morte. Omosessualità e Omofobia. Queste le parole chiavi del romanzo di “RISCATTI”. Stati Uniti d’America. Il fanatismo razziale di un’associazione statunitense sconvolgerà le vite di un gruppo di amici portandoli a confrontarsi con il loro lato oscuro. Un fanatismo che condurrà un padre a desiderare la morte del suo stesso figlio, ritenuto “contro natura”. L’amore di due giovani ragazzi, spezzato dall’omofobia, riuscirà nella sua tragedia a riscattare uno dei loro aguzzini.

Per acquistare libro Riscatti

Per acquistare E-Book Riscatti 

Precedente Halloween nella Parigi misteriosa Cimitero di Pere Lachaise Successivo Piero Pelù - Picnic all'inferno, con testo e video

Lascia un commento