Matteo Renzi al Governo sino al 2023

Matteo Renzi al Governo sino al 2023

Matteo Renzi al Governo sino al 2023

Matteo Renzi, leader di Italia Viva non ha dubbi riguardo alla tenuta del Conte II. Il Governo durerà sino alla sua scadenza naturale del 2023 e sarà sempre questo Parlamento a eleggere il nuovo Presidente della Repubblica.

In fin dei conti come riporta lo stesso Matteo Renzi, intervistato dal Corriere della SeraL’ha spina l’ho attaccata io, perché dovrei staccarla?”.

Quindi nessun rischio di elezioni anticipate, neanche dopo le dichiarazioni del Premier Conte e del Segretario Dem Nicola Zingaretti che lo rimproveravano di far fibrillare il Governo.

“Lo sostengono i retroscena. Io non credo al gossip, credo alla politica. Senza di noi questo governo non sarebbe neppure nato. E il governo deve lavorare, non inseguire fantasmi. Poi se qualcuno vuole andare a votare, lo dica apertamente. Io non voglio. E chi frequenta il Parlamento sa che per evitare le elezioni c’era una maggioranza ieri, c’è una maggioranza oggi e ci sarà una maggioranza domani. Il rischio elezioni non esiste”.

Alle prossime elezioni Regionali in Umbria il prossimo 27 ottobre troveremo due novità. La prima l’alleanza tra il Partito Democratico e il Movimento Cinque Stelle e la seconda la mancanza di Italia Viva.

E in merito ad un’eventuale alleanza con i 5Stelle, Matteo Renzi è chiaro. Al Governo per salvare l’Italia.

“Il governo nasce per una situazione di emergenza. Ma siamo davanti a un cambio di fase. A destra Berlusconi ha incoronato Salvini mettendo la parola fine a 25 anni di storia di Forza Italia. Come fa un moderato, europeista, liberal democratico, pro-globalizzazione a stare col protezionismo di Salvini che sfila con Casa Pound e fa parlare in piazza gli anti-euro alla Bagnai? A sinistra Zingaretti immagina un accordo strutturale organico con i Cinque Stelle che per me è fuori da ogni immaginazione. Si apre uno spazio enorme per una casa riformista che rifiuti gli estremismi: la casa di Italia Viva”.

Alla fine le Regionali in Umbra sono una questione locale e non Nazionale come vorrebbe il Centrodestra per una eventuale spallata.

“L’Umbria è una regione bellissima. Ma, appunto, una regione. Non è un caso se Italia viva non è neanche candidata in quella terra. Una cosa sono le Comunali, una cosa sono le Regionali, una cosa saranno le Politiche. Per le quali Salvini dovrà aspettare tre anni e mezzo. Se il mio omonimo non sa come ingannare il tempo gli suggerisco di passare in tribunale e denunciare il suo ex amico Savoini, così chiariremo finalmente il Russiagate”.

Leggendo le sue dichiarazioni è possibile che i tempi del ‘Enrico stai sereno’ siano ormai un ricordo lontano oppure no?

 

RISCATTI by A.J.Reed
Trama: Amore e Odio. Vita e Morte. Omosessualità e Omofobia. Queste le parole chiavi del romanzo di “RISCATTI”. Stati Uniti d’America. Il fanatismo razziale di un’associazione statunitense sconvolgerà le vite di un gruppo di amici portandoli a confrontarsi con il loro lato oscuro. Un fanatismo che condurrà un padre a desiderare la morte del suo stesso figlio, ritenuto “contro natura”. L’amore di due giovani ragazzi, spezzato dall’omofobia, riuscirà nella sua tragedia a riscattare uno dei loro aguzzini.

Per acquistare libro Riscatti

Per acquistare E-Book Riscatti 

Precedente Bill Wyman compie 83 anni : Rolling Stones - Connection, con testo e video Successivo Auguri Katy Perry : Harleys In Hawaii, con testo e video ufficiale

Lascia un commento