Crea sito

Noel Gallagher Gli attacchi di panico e la cocaina

Noel Gallagher Gli attacchi di panico e la cocaina

Noel Gallagher Gli attacchi di panico e la cocaina. Noel Gallagher (52 anni) fondatore insieme al fratello Liam del gruppo degli Oasis (Sciolto nel 2009) ha raccontato i 4 anni di sniffate di cocaina e attacchi di panico.

La dipendenza dalla cocaina come raccontato da lui stesso durante un’intervista per il podcast di Matt Morgan ‘Funny How?’ gli procurava sempre più spesso degli attacchi di panico notturni.

Attacchi di panico che il più delle volte lo paralizzavano e una volta fu costretto a un ricovero in ospedale. Una situazione che non poteva continuare a lungo.

La svolta come riportato dall’Adnkronos porta la data del 5 giugno del 1998 durante una partita di calcio della Germania per i Campionati del Mondo in Francia. Quel giorno, il cantante si rese conto di essere circondato da persone a lui sconosciute ma tutte accumunate dalla dipendenza dalle droghe.

Il suo percorso di disintossicazione lo portò in Tailandia per poi trasferirsi nella solitudine della campagna inglese. Lontano dalle cattive compagnie, dalla droga e dagli attacchi di panico.

Una rinascita anche musicale.

RISCATTI by A.J.Reed
Trama:
 Amore e Odio. Vita e Morte. Omosessualità e Omofobia. Queste le parole chiavi del romanzo di “RISCATTI”. Stati Uniti d’America. Il fanatismo razziale di un’associazione statunitense sconvolgerà le vite di un gruppo di amici portandoli a confrontarsi con il loro lato oscuro. Un fanatismo che condurrà un padre a desiderare la morte del suo stesso figlio, ritenuto “contro natura”. L’amore di due giovani ragazzi, spezzato dall’omofobia, riuscirà nella sua tragedia a riscattare uno dei loro aguzzini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.