Crea sito

Pasta alle sarde

Pasta alle sarde

Pasta alle sarde. Questa ricetta è della tradizione culinaria della Sicilia, inserito nelle lista lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani. Secondo la leggenda questo piatto sarebbe stato ideato dal cuoco arabo del generale Eufemio da Messina.

Ingredienti

    • 400 gr Maccheroncini
    • 350 gr Sarde fresche
    • 200 gr Finocchietto selvatico
    • 80 gr Filetti di acciughe
    • 30 gr Pinoli
    • 30 gr Uva passa
    • ½ cipolla
    • 2 Spicchi di aglio
    • 5 Cucchiaini Olio di Oliva
    • 1 Cucchiaio Prezzemolo tritato
    • Zafferano (Q.B.)
    • Sale (Q.B.)
    • Pepe (Q.B.)

 

Preparazione

  1. Puliamo le sarde privandole della testa, delle branchie, delle pinne e delle lische. Le laviamo con cura per poi asciugarle
  2. In una casseruola mettiamo 2 cucchiai di olio, 1 spicchio di aglio schiacciato e spellato, 3 cucchiai di acqua, lo zafferano e un pezzetto di finocchietto
  3. Quando l’aglio sarà imbiondito, lo toglieremo, aggiungendo poi le sarde e cuociamo per alcuni minuti a calore medio
  4. Lessiamo in acqua salata il restante finocchietto per circa 15 minuti e poi li tritiamo una volta cotti. Ricordiamoci di conservare l’acqua di cottura
  5. In un mortaio pestiamo i filetti di acciuga con il prezzemolo
  6. In una casseruola di coccio facciamo rosolare nell’olio l’altro spicchio di aglio schiacciato con la cipolla tritata e il trito di finocchietto, l’uva passa pulita, pinoli e la crema di acciughe e prezzemolo con un mestolo di acqua di cottura dei finocchietti. Cuociamo a fuoco moderato per qualche minuto
  7. Cuociamo la pasta nella stessa acqua di cottura dei finocchietti. Nel caso unite dell’altra acqua
  8. Una volta cotta la pasta, la metteremo a strati in una teglia da forno alternandola con le sarde, la salsa e una spolverata di finocchietti tritati e i pinoli
  9. Cuociamo in forno a 200°C per circa 20 minuti

RISCATTI by A.J.Reed
Trama:
 Amore e Odio. Vita e Morte. Omosessualità e Omofobia. Queste le parole chiavi del romanzo di “RISCATTI”. Stati Uniti d’America. Il fanatismo razziale di un’associazione statunitense sconvolgerà le vite di un gruppo di amici portandoli a confrontarsi con il loro lato oscuro. Un fanatismo che condurrà un padre a desiderare la morte del suo stesso figlio, ritenuto “contro natura”. L’amore di due giovani ragazzi, spezzato dall’omofobia, riuscirà nella sua tragedia a riscattare uno dei loro aguzzini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.