Crea sito

In ricordo di Richard Wright : Summer Elegy, testo e video

Il 15 settembre 2008 moriva il grande Richard Wright. In suo ricordo vi posto il suo brano “Summer Elegy”, con testo e video.

Ricordando Rick.

Era il 15 settembre 2008 quando morì il grande Richard Wright, musicista, cantante, compositore, cofondatore dei Pink Floyd, a causa di un tumore.

Rick è stato un musicista incredibile, grazie alla sua genialità fatta di composizioni, improvvisazioni jazz, che fanno parte della storia del rock e non solo.

Richard William Wright, era nato a Londra il 28 luglio 1943, è stato fondamentale per il suono dei Pink Floyd, grazie alle sue escursioni jazzistiche, alternate all’ uso del pianoforte acustico.

Come cantante, Wright è sempre stato in secondo piano rispetto a David Gilmour o Roger Waters, ma il suo apporto è sempre stato fondamentale.

Il brano Summer Elegy è estratto dal suo primo album solista, Wet Dream del 1978.

Testo : Richard Wright – Summer Elegy

Something’s gotta give, we can’t carry on like this

One year on and more, unsure where do we go from here?

Many nights and many days I’ve spent with you

Talking about what we should do

I can’t say, nothing’s clear to me no more

One more sleepless night, yet another wasted day

This song has no end, too many words fill my mind

You gave so much too soon

No longer sure where you want to be

Turn around, see what you have found

Let’s drink to absent friends, how they cared and all they shared

We took our life to the edge, they still try to understand

Time is running out, you’re going down

Come on, let’s go wherever they may be

Make a choice, stay behind or follow me

 

Video Youtube: Richard Wright – Summer Elegy

Ti potrebbero interessare i seguenti articoli:

Ricordando Giuni Russo : Il sole di Austerlitz, testo e video

In ricordo di Johnny Cash – A Boy Named Sue, testo e video

Avatar

Pubblicato da Jagming

Installatore elettromeccanico, musicista, blogger, amante della natura, degli animali ed appassionato di fitoterapia