Toscana spot Lega ‘Prima gli italiani’ con famiglia Usa

Toscana spot Lega ‘Prima gli italiani’ con famiglia Usa

Il verbo politico della Lega a guida Matteo Salvini è ‘Prima gli italiani’ e ogni occasione è buona per rimarcarlo.

In Toscana, la Lega ha dato il via alla campagna con dei manifesti: “La Toscana sinistra pensa prima agli immigrati. La nostra Toscana pensa prima agli italiani” corredati da 2 foto.

Sotto la prima didascalia, quella riferita ai migranti possiamo vedere una foto che ritrae un gruppo di ‘migranti’ intenti a bivaccare in un imprecisato parco cittadino toscano.

Mentre per la seconda didascalia padre, madre e 2 figli piccoli in rappresentanza della famiglia tradizionale italiana. E fin qui non ci sarebbe nulla di strano se non fosse che quelle 2 foto non sono ‘Made in Italy’.

Come riporta l’Huffington Post, il blogger Matteo Lenardon su Twitter ha svelato che: “Nel manifesto della Lega gli immigrati che bivaccano aiutati sono haitiani che vivono a Inapari, Perù a 10743 km dalla Toscana. La -famiglia italiana- è di Phoenix, Arizona e stanno a 9686 km. La propaganda della Lega: creare una realtà che non esiste”.

Nulla di scandaloso è ovvio, a parte il messaggio.

Precedente Ultimo - Ti dedico il silenzio, con testo e video Successivo David Bowie moriva 3 anni fa: Hallo Spaceboy, con testo e video

Lascia un commento

*