Un piatto di filetti di sogliola all’uva

Un piatto di filetti di sogliola all’uva

La ricetta di oggi unisce il pesce (Sogliola) con la frutta (Uva nera). Un piatto particolare che potrebbe far storcere il naso ad alcuni di voi, ma vi assicuro che non vi deluderà.

I filetti di sogliola poi saranno conditi (Oltre con alcuni acini di uva nera) con una salsa liscia e vellutata a base di latte.

La seguente ricetta dei filetti di sogliola all’uva è di media difficoltà ed è per 4 persone.

Ingredienti filetti di sogliola all’uva

• 4 sogliole fresche
• 300 gr di uva nera
• Mezzo litro di latte
• 50 gr di burro
• 30 gr di farina
• Sale (Q.B.)
• Pepe (Q.B.)

Preparazione filetti di sogliola all’uva

1. Iniziamo con il lavare l’uva. Poi mettiamo i chicchi a bagno per circa 30 minuti nel mezzo litro di latte
2. Puliamo le sogliole, eliminando la pelle. Le incidiamo per tutta la loro lunghezza (In corrispondenza della lisca centrale) e ricaviamo i filetti
3. Adesso laviamo, asciughiamo i nostri diletti e li ungiamo con un po’ di burro fuso
4. Cuociamo su una griglia rovente per 8 minuti
5. Durante la cottura li giriamo una sola volta per spennellarli con un altro po’ di burro fuso
6. Saliamo, pepiamo e li sistemiamo in un piatto da portata, in attesa della salsa
7. Prepariamo la salsa. Facciamo sciogliere 30 gr di burro, aggiungiamo la farina e mescoliamo il tutto per bene
8. Uniamo il mezzo litro di latte (Quello utilizzato per l’uva) e cuociamo a fuoco lento (Mescoliamo frequentemente) fino ad ottenere una salsa liscia e vellutata
9. Saliamo e pepiamo la salsa, dopodiché la versiamo sopra i filetti e decoriamo con gli acini di uva