Crea sito

La Toscana piange per la morte di Vincent Dj

Si è spento oggi Vincent Dj, la voce storica delle radio toscane dagli anni ’70 ad oggi.

Ciao Vincenzo.

L’annuncio è stato fatto da Carlo Conti attraverso il suo profilo Instagram, il quale ha ricordato la bravura e la professionalità di Vincenzo.

Vincent Dj, vero nome Vincenzo Pota, era nato a Montecatini Terme, aveva conseguito il diploma al conservatorio Boccherini di Lucca, per poi studiare contrabbasso, canto e pianoforte al conservatorio Cherubini di Firenze.

Debuttò alla consolle nel 1969, come Disc-jokey in discoteca a Firenze all’Ottoclub (oggi YAB YUM), poi al Biblos ed al Club 67.

Nel 1976 lavorò al progetto Radio One, la prima radio libera toscana, dove rimase per ben 20 anni, poi le esperienze di R.D.F. Radio Blu, Lady Radio.

Io personalmente inizia a seguire Vincent a Radio Blu, affascinato dalla sua cultura e simpatia, nonchè la sua voce da eterno ragazzo, ma lo avevo conosciuto quando aveva il negozio Discomania in via dei Cerretani a Firenze.

Devo molto alla sua cultura se ho conosciuto artisti come Yma Sumac, il Philadelphia sound ed altro ancora.

Ho interagito molto con lui, ricordo che mi telefonò a lavoro per farmi gli auguri per i miei 50 anni, era unico!

Sono rimasto veramente spiazzato da questa triste notizia, lui è stato il decano, autentico punto di riferimento radiofonico della musica toscana.

 

Video Youtube : VINTAGE VILLAGE VINCENT DJ E ALEMAGGIO LADY RADIO FI FM 90.8

Ti potrebbero interessare i seguenti articoli :

Bruce Dickinson compie 62 anni : Iron Maiden – The Evil That Men Do, testo e video

Ricordando Louis Armstrong – Go Down Moses, testo e video

Avatar

Pubblicato da Jagming

Installatore elettromeccanico, musicista, blogger, amante della natura, degli animali ed appassionato di fitoterapia