Crea sito

Olimpiadi ufficiale il rinvio al 2021 per il coronavirus

Olimpiadi ufficiale il rinvio al 2021 per il coronavirus.

Olimpiadi ufficiale il rinvio al 2021 per il coronavirus. Alla fine il CIO (Comitato Internazionale Olimpico) e il Governo di Tokyo a guida del Primo Ministro giapponese Shinzo Abe hanno deciso di comune accordo di posticipare al prossimo anno i giochi olimpici di Tokyo 2020.

Decisione presa a malincuore ma presa per salvaguardare la salute degli atleti e di tutti i partecipanti ai giochi olimpici. A questo punto il 2021 sarà un anno di importanti eventi sportivi, infatti, oltre ai Giochi Olimpici sono state rinviate altre diverse manifestazioni sportive internazionali nella maggior degli sport.

Ancora non è stata decisa una data ma di sicuro non si svolgeranno oltre l’estate 2021 però resteranno Tokyo 2020.

Oltre al rinvio dei Giochi Olimpici, anche l’80esimo anniversario delle prime Olimpiadi in Giappone è rinviato, anche se quei giochi non non furono mai disputati.

I Giochi Olimpici del 1940 si sarebbero dovuti svolgere a Tokyo ma a causa del conflitto sino-giapponese furono spostati a Helsinki ma furono poi cancellati definitivamente per l’inizio del secondo conflitto mondiale.