Leo Messi: Nozze benefiche con poche donazioni

Leo Messi: Nozze benefiche con poche donazioni

Il noto calciatore argentino, Leo Messi è finalmente convolato a nozze con la sua storica compagna Antonella Roccuzzo.

Il 30 giugno scorso a Rosario (Argentina) si è svolto il matrimonio del secolo presto ribattezzato il matrimonio dei miserabili dal quotidiano argentino il ‘Clarìn’.

Passare dal matrimonio del secolo a quello dei miserabili è stato breve e tutto ‘grazie’ ai 250 ospiti alle nozze. La coppia Messi-Roccuzzo aveva deciso di rinunciare ai regali di nozze in favore di donazioni all’associazione ONG Tecno Argentina per la realizzazione di rifugi d’emergenza per le popolazioni che vivono in povertà. Un gesto nobile che però non ha toccato il cuore e soprattutto il portafoglio dei ricchi e famosi ospiti.

Il totale delle donazioni raccolte sono servite alla realizzazione di 10 rifugi di emergenza come affermato dalla stessa ONG Tecno Argentina in una sua nota ufficiale: “Fedeli ai nostri principi di trasparenza, vogliamo far sapere che finora 10 rifugi di emergenza sono stati costruiti”.

Alla notizia, i media argentini partendo dal costo medio di 20mila pesos argentini (959,29 euro) per la costruzione di ogni rifugio sono giunti alla somma totale donata ovvero 200mila pesos argentini (9.592,92 euro).

Una miseria se confrontati con i guadagni a parecchi zeri degli ospiti presenti al matrimonio Messi-Roccuzzo come ad esempio i calciatori Neymar e Luis Suarez. La donazione media per ogni invitato si aggira intorno ai 44 dollari (37,00 euro).

La ONG Tecno Argentina ha ringraziato i neo sposi: “Per il suo gesto di impegno per le comunità più vulnerabili in Argentina” e inoltre “Ci auguriamo che molti di più saranno incoraggiati a sostenere tali iniziative”.

Sperando siano più generosi degli ospiti del matrimonio Messi-Roccuzzo.

Lascia un commento

*