Cuciniamo un ottimo branzino ai funghi

Cuciniamo un ottimo branzino ai funghi

Oggi cucineremo un branzino ai funghi, ideale come secondo piatto. Il branzino (O spigola del Sud) è un pesce di mare dalla carne bianca e delicata, ricca di sali minerali (Ad esempio potassio, calcio, fosforo e altro) e poi è povera di grassi.

Possiamo affermare con tutta tranquillità che il branzino è un pesce molto pregiato. La ricetta del branzino ai funghi è per 4 persone ed ha una difficoltà media di preparazione ma sono sicuro che non resterete delusi dall’unione del mare con la terra.

Ingredienti branzino ai funghi

• 1 branzino di circa 800 gr
• 150 gr di funghi Champignons
• Mezza cipolla
• 1 costa di sedano
• 1 carota
• 1 spicchio di aglio
• Prezzemolo (Q.B.)

• Mezzo limone
• 2 foglie di alloro
• 2 cucchiai di farina
• 1 noce di burro
• 2 o 3 cucchiai di olio di oliva extravergine
• Sale (Q.B.)
• Pepe (Q.B.)

Preparazione branzino ai funghi

1. La prima fase consiste nel pulire e lavare il branzino poi lo metteremo in una pesciera e lo copriremo con acqua fredda
2. Aggiungiamo la cipolla, il sedano, la carota, il prezzemolo (Tagliuzzato), mezzo limone un po’ di sale
3. Cuociamo per circa 10 minuti
4. Una volta cotto lo togliamo (Fate attenzione a non sfasciarlo) e lo depositeremo in un piatto da portata, dopo aver eliminato le lische
5. La seconda fase consisterà nel lavare, pulire e tagliare i funghi Champignons
6. Li facciamo rosolare con la noce di burro, l’aglio (Tritato) e con 2 o 3 cucchiai di olio di oliva extravergine
7. Alla fine aggiungiamo il sale e il pepe
8. Versiamo nel tegame dei funghi 2 cucchiai di farina, stemperati in precedenza con un po’ del liquido di cottura del branzino
9. A questo punto, aggiungiamo un trito di prezzemolo e aglio
10. E solo quando la salsa sarà ben legata, la verseremo sul pesce per poi servirlo ai nostri ospiti

Precedente Antipasto di tortine all’uovo gratinate Successivo Novità musica: Charlie Puth - Done For Me (feat. Kehlani)