Crea sito

Sondaggio Il PD sempre più vicino alla Lega

Sondaggio Il PD sempre più vicino alla Lega

Sondaggio Il PD sempre più vicino alla Lega. Anche in tempo di emergenza coronavirus la politica non si ferma come i sondaggi. E così durante la trasmissione di Rai 3 ‘Carta Bianca’ non è mancato il consueto sondaggio politico dell’Istituto Ixè. Ma questa volta non solo politica ma anche coronavirus. Il Partito Democratico e Fratelli d’Italia stanno poco alla accorciando le distanze dai loro diretti avversari ovvero la Lega e il Movimento Cinque Stelle. In quanto a fiducia nei Leader Giorgia Meloni (Fratelli d’Italia) continua la sua scalata e si posiziona dietro Giuseppe Conte.

Il Partito Democratico aumenta dello 0,5% e si porta al 22,5%. I suoi alleati Movimento Cinque Stelle (15,6%) e Italia Viva (2,6%) calano rispettivamente dello 0,1% e dello 0,2%. A questo punto il Centrosinistra sarebbe a quota 40,7%.

Anche se la Lega cala dello 0,2%, si attesta al primo posto con il 27% con Fratelli d’Italia stabile al 13,4% e Forza Italia in flessione al 6,1%. Il Centrodestra, secondo questi dati, sarebbe al 46,5%.

Nei Partiti minori solo Cambiamo! registra un più 0,4% portandosi all’1,0%. Mentre calano tutti gli altri: Europa Verde (1,9%) e Azione (1,1%). Stabile +Europa al 2,3%.

Il Premier Giuseppe Conte è il politico che ispira più fiducia tra gli italiani con il 42%, seguito da Giorgia Meloni al 34%. Negli ultimi posti della classifica troviamo Silvio Berlusconi al 19% e in ultima posizione Matteo Renzi con il 13%.

Gli italiani quanto sono preoccupati per l’epidemia del coronavirus?

Secondo quanto rilevato dall’Istituto Ixé alla domanda sul coronavirus il 57% degli intervistati hanno risposto che sono moderatamente preoccupati. Il 33% si è detto seriamente preoccupato. Solo il 7% dichiara di essere poco preoccupato e il 2% per niente.

Comunque la maggioranza è d’accordo con le misure prese dal Governo per arginare il contagio del coronavirus.

https://www.amazon.it/Nuovo-Ordine-J-Reed/dp/1794652353

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.