Regina Elisabetta sconvolta per abitudini borghesi di Kate e William

 

Regina Elisabetta sconvolta per abitudini borghesi di Kate e William
<> on March 8, 2012 in Leicester, England.

Regina Elisabetta sconvolta per abitudini borghesi di Kate e William. Si sa la nonna reale ha un retaggio nobiliare di secoli e quindi si sente depistata dai comportamenti borghesi dei duchi di Cambridge.

In pubblico i duchi di Cambridge sono molto attenti a non infrangere il protocollo che govera in totale la Royal Family, in privato però vorrebbero vivere la loro vita come persone normali e questo ha fatto si che la Regina Elisabetta ne rimanesse sconvolta.

LEGGI ANCHE >>>> Farce agli amaretti e al cacao

Infatti, in una sua reale visita nella dimora di William e Kate, Amner Hall, è stata fatta accomodare in cucina, cosa per lei inusuale e sconvolgente, considerando che nel suo castello per ogni cosa c’è una stanza adibita.

Regina Elisabetta sconvolta per abitudini borghesi di Kate e William.

Come spiega un esperto reale: ‘‘La Regina  non può sopportarlo perché è abituata ad avere una stanza fissa per quel genere di cose. Non va mai in cucina quando è al Balmoral, per esempio. Nella sua mente, è lì che lavora tutto il personale.”

LEGGI ANCHE >>>> Natale 2021 Kourabiedes e rose del deserto

Quindi decisamente la Regina Elisabetta vuole una divisione netta tra servitù e nobiltà, insomma ad ognuno, secondo il suo parere, al suo posto, ciònonostante Kate e William non intendono sottostare agli ordini reali e vogliono mantenere integre le loro abitudini in casa propria.

I duchi di Cambridge godono di una vasta popolarità e sono amati dai loro sudditi, però tengono molto alla loro privacy e non amano essere al centro dell’attenzione, specialmente nella loro vita privata, quindi la Regina Elisabetta dovrà abituarsi alle regole di Amner Hall.

LEGGI ANCHE >>>> Gabriel Garko e la sua rinascita totale

I loro tre figli, George, Charlotte e Louis, mangiano, giocano e fanno i compiti in cucina perché così hanno deciso mamma e papà, come i bambini borghesi, eliminando ancestrali divisioni di classe e questo fa onore ai duchi di Cambridge.

I duchi di Sussex, Meghan e Harry, d’altra parte non piegandosi al rigido protocollo della Royal House hanno preferito abbandonare l’Inghilterra e trasferirsi in America,  rinunciando al Sovereign Grant, (una sorta di appannaggio reale) e di voler diventare finanziariamente indipendenti, non assoggettandosi agli obblighi pubblici della famiglia reale che questa imponeva.

Foto Iranit